Roma Est Digital Fest: workshops e contest per giovani talenti digitali

Home»Roma»Cronaca»Roma Est Digital Fest: workshops e contest per giovani talenti digitali

Roma, 1 giugno – Verrà presentato questa sera alle ore 18, presso la Fondazione per l’Arte in Via del Mandrione 105, il Roma Est Digital Fest, un progetto organizzato da DVI99, Mammanannapappacacca, Fondazione Mondo Digitale e Associazione Artchivio, promosso dalla SIAE e realizzato in partnership da alcune tra le realtà attive sul territorio romano nel campo della comunicazione, della produzione e sperimentazione audiovisiva, della valorizzazione del patrimonio  culturale e nell’applicazione delle tecnologie digitali in campo sociale.

Il progetto Roma Est Digital Fest offre ai ragazzi fra i 18 e i 27 anni un’opportunità di incontro con illustri personalità delle professioni creative, coinvolgendoli nella produzione di contenuti realizzati con uno dei linguaggi ormai più utilizzati, il digitale, consentendo di partecipare ad un contest per la vincita di un premio in denaro.

I responsabili del progetto offriranno gratuitamente un percorso formativo diviso in 5 workshop, corrispondenti a specifici settori della creatività: videomaking, fotografia, recitazione, arti multimediali e tecnologie immersive, storytelling.

Partecipare ai workshops è fondamentale per la realizzazione di prodotti artistici multidisciplinari. I materiali prodotti durante i vari incontri, forniranno le basi per la progettazione di alcuni elaborati, e al termine del percorso formativo i partecipanti potranno unirsi in squadre creative per portare concretamente alla luce un proprio lavoro da presentare al contest.

Per il contest finale non ci sono regole da rispettare circa i temi da presentare, se non un vincolo territoriale: l’indissolubile legame dei contenuti inediti con quel triangolo di città che si estende tra Via Tuscolana, Via Tiburtina e G.R.A..

Attraverso questa iniziativa ci si pone come obiettivo quello di far emergere giovani talenti all’interno di un contesto metropolitano che, sempre più sovente, ostacola quella che è l’individuale espressione creativa, oltre alla formazione dei ragazzi.

Porre l’accento sulla zona Est della Capitale significa dare rilievo ad una zona con molteplici problematiche riguardanti la marginalità sociale. Pertanto, conseguente obiettivo, risulta essere quello di attivazione di dinamiche volte all’inclusione sociale attraverso la creatività digitale e le nuove opportunità che il mondo digital porta con sé.

COME PARTECIPARE: la partecipazione è aperta a tutti i ragazzi fra i 18 e i 27 anni, per presentare la propria candidatura e aderire ai workshops e al contest è necessario compilare l’apposito form di iscrizione sul sito www.redfest.it. Essendo i posti limitati per ogni settore di competenza, verranno effettuate delle selezioni per individuare le persone più motivate a seguire il percorso di Roma Est Digital Fest.

 

Sabrina Spagnoli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.