Uomo armato minaccia donna nella stazione metro Colosseo, arrestato

Home»Roma»Cronaca»Uomo armato minaccia donna nella stazione metro Colosseo, arrestato

ROMA, 14 SETTEMBRE –  Nel pomeriggio di ieri, i passeggeri della metro B in arrivo alla stazione Colosseo hanno vissuto attimi di paura. Come in un film, si sono trovati davanti un pazzo con un pistola (poi rivelatasi finta) che ha intimato ad una donna di consegnargli tutti i soldi da lei posseduti. Il ragazzo è un romeno di 25 anni. Giunti alla fermata Colosseo, la donna e gli altri passeggeri sono scesi precipitosamente e si sono subito rivolti all’addetto alla sicurezza Atac. Due carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo, presenti nella metro in servizio preventivo, si sono accorti di quanto stava accadendo e sono intervenuti bloccando l’uomo armato.

I militari hanno così potuto accertare che la pistola era una perfetta riproduzione di un’arma vera. Portato in caserma, il cittadino romeno è stato arrestato con l’accusa di tentata rapina aggravata. Le ragioni che hanno spinto il ragazzo ad un gesto simile si spiega a metà, perché doveva aspettarsi di essere fermato all’uscita della metropolitana, doveva sapere che c’erano i carabinieri e che la gente avrebbe cercato di fermalo. Forse, la disperazione è la risposta giusta.

Marina Mignano

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.