Metro B1: disagi questa mattina, la protesta dei passeggeri

Home»Roma»Cronaca»Metro B1: disagi questa mattina, la protesta dei passeggeri

ROMA, 5 LUGLIO – Ancora problemi per i passeggeri della nuova linea B1, che collega Laurentina a Conca d’Oro. Stamane l’ennesimo blocco del servizio dovuto a “cause tecniche”, come specificato dall’Agenzia per la Mobilità di Roma. Poco prima delle 8.00 di stamattina il guasto sulla linea ha di fatto bloccato il servizio per oltre un’ora, riprendendo poi intorno alle 9.30. I passeggeri in attesa sulle banchine delle stazioni, diverse centinaia, sono stati costretti a  prendere le linee bus.

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, si sta recando nella stazione di Conca d’Oro “per capire cosa sia successo” e cosa abbia provocato il nuovo blocco di questa mattina del tratto della Metro B1.

Inevitabili le polemiche . Il segretario del PD romano, Marco Miccoli, affonda: ”Il sindaco Alemanno entra di forza nel guinness mondiale dei record negativi. Mai e poi mai, in nessuna parte del mondo, si era mai vista una metro, inaugurata neanche da un mese, bloccarsi ed avere problemi praticamente ogni giorno. I cittadini romani subiscono ormai quotidianamente i disservizi e l’incapacità di governo di Giovanni Alemanno, il peggior sindaco che Roma abbia mai avuto”.

Il consigliere comunale Pd De Luca si spinge oltre, chiedendo la chiusura della nuova tratta fino all’eliminazione dei problemi, con relativo ripristino dei mezzi di superfice soppressi con l’apertura della B1, oltre ad invitare il sindaco a riferire al più presto in Consiglio Comunale sul perché tanti guasti si verifichino su un manufatto che ancora deve compiere un mese.

Valentina Ferrari

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.