A Roma arriva la 'eco-water', la bottiglietta riutilizzabile

Home»Roma»Cronaca»A Roma arriva la ‘eco-water’, la bottiglietta riutilizzabile

ROMA, 8 GiugnoE’ sempre più in evidenza l’importanza per il modo intero del riciclo dei materiali inquinanti. Il mondo rischia il tracollo se non vengono adottate delle importanti misure preventive per non inquinare ulteriormente l’eco sistema in cui viviamo. E per questo motivo, alcuni comuni, tra cui Roma, cercano di intraprendere delle lodevoli iniziative per salvaguardare l’ambiente e rispettarlo come merita, per il bene dell’intera collettività. E quindi il Campidoglio ha deciso di mettere in campo la ‘eco-water’, una speciale bottiglietta schiacciata, con il logo di ‘Roma Capitale’, che potrà essere acquistata e riempita quando si vuole nei ‘nasoni’, cioè le apposite fontanelle romane da dove sgorga l’acqua corrente e sempre fresca che caratterizza la Capitale. L’iniziativa è nata per combattere l’aumento delle bottigliette di plastica abbondante, che inquinano fortemente l’ambiente e imbrattano la città.

L’eco-water è acquistabile nei punti di informazione turistica (Pit). La nuova bottiglietta sarà presentata nel dettaglio il prossimo lunedì. Questa iniziativa lascia presupporre che anche altre città italiane adottino questa soluzione, che riduce moltissimo il livello di inquinamento che la plastica produce. Questo materiale, infatti, non è biodegradabile e si ottiene dalla lavorazione del petrolio, elemento altamente inquinante e dannoso per la salute umana e non. Cercare, infatti, di adottare delle misure idonee al non utilizzo di plastica è la cosa migliore che i comuni possono fare.

Sabrina Bachini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.