Calciomercato Roma: Zeman firma per 2 anni. Castan, Vukotic e Sissoko gli obbiettivi

Home»Roma»Calciomercato Roma: Zeman firma per 2 anni. Castan, Vukotic e Sissoko gli obbiettivi

ROMA, 5 Giugno – La notizia si può definire una formalità. Un’importante formalità, in quanto storia nota da settimane, almeno. Zeman è ufficialmente il nuovo allenatore della Roma. L’annuncio è stato diramato attraverso una nota sul sito della società, il boemo siederà alla panchina giallorossa per due anni. Oggi alle 17 la presentazione ufficiale. Reso noto anche il resto dello staff, con Cangelosi allenatore in seconda, Modica collaboratore tecnico e Ferola in qualità di preparatore atletico. Non specificata invece la cifra pattuita con la dirigenza capitolina. Secondo indiscrezioni, Zdengo dovrebbe guadagnare un milione di euro l’anno, con possibilità di raddoppio in caso di eventuali ulteriori bonus.

Più che mai aperta dunque la stagione estiva di calciomercato. Primo acquisto, pressoché certo, Castan. Il sito Futnet da per garantito l’approdo del brasiliano a Trigoria subito dopola Libertadores. Unico elemento da definire, la forma di pagamento. Pare comunque che il centrale verrà rilevato a 5,5 milioni di euro. Per i capitolini, affare importantissimo. Castan andrà infatti a rinforzare la difesa, reparto che ha bisogno assoluto di rinforzi.

Altro importante arrivo potrebbe risultare Ante Vukotic dell’Hajduk Spalato. A confermare l’interesse della Roma verso il croato, la redazione di Fichajes.es. In questo caso Baldini e Sabatini devono fare i conti con le concorrenti Siviglia e Tottenham. Club che possono rivelarsi pericolosi, in termini di cifre.

Infine, secondo quanto sostiene Le Parisien, giallorossi prossimi all’acquisto di Moussa Sissoko. L’accordo col Tolosa sembra raggiunto, per 7 milioni di euro. Il centrocampista di origini maliane era nelle mire della Roma già da parecchio tempo. In sintesi, mosse abili e precise. Il ritorno di Zeman può dare tanto ai capitolini, e si è pronti a scommettere che la prossima stagione avrà tutt’altro sapore. Per la gioia di tifosi e dirigenza.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.