Giovane trovato morto in casa a Roma, forse è dovuto ad un incidente

Home»Roma»Giovane trovato morto in casa a Roma, forse è dovuto ad un incidente

ROMA, 31 MaggioUn giovane di 30 anni è stato trovato morto in casa, in via Prospero Colonna nella zona San Paolo a Roma. A lanciare l’allarme è stato il padre del ragazzo, che non riusciva a contattarlo. Da diverso tempo il padre del giovane trovato morto non  riusciva a mettersi in contatto con il figlio e mai avrebbe creduto che il motivo per cui non riusciva a farlo fosse quello che poi ha scoperto.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che prontamente sono intervenuti con la freddezza e la prontezza di riflessi che li contraddistingue. I vigili hanno trovato la porta dell’appartamento chiusa e il trentenne è stato trovato privo di vita, con una piccola ferita sul mento. Questa ferita si presume che il ragazzo se la sia provocata da solo a causa di un incidente domestico per cui, poi, ha perso addirittura la vita. Sarà l’autopsia a chiarire le cause del decesso che non è escluso possa essere avvenuto per un malore. Da quanto si è appreso, il giovane viveva da solo in quell’appartamento e sembra che la porta d’ingresso di casa era chiusa a chiave dall’interno. Sull’accaduto indaga anche la polizia.

Sabrina Bachini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.