Monte Porzio Catone: lite tra condomini finisce in tragedia, un morto

Home»Roma»Cronaca»Monte Porzio Catone: lite tra condomini finisce in tragedia, un morto

ROMA, 24 Maggio – Un 67enne al termine di una lite condominiale, ha sparato ed ucciso sul pianerottolo del terzo piano il suo vicino, padre di famiglia 48enne con moglie e due figli. L’episodio è avvenuto intorno alle 7 a Monte Porzio Catone, alle porte di Roma. Sui motivi del gesto indagano i carabinieri di Frascati, che sono subito intervenuti sulla scena del crimine facendo innanzitutto evacuare l’intera palazzina. L’omicida infatti, che dentro casa oltre all’arma del delitto ne teneva molte altre tutte denunciate, si è barricato dentro casa. Dopo una delicata trattativa si è però consegnato agli uomini dell’arma.

La tragedia è avvenuta al terzo piano dello stabile. Secondo quanto emerge dalle prime informazioni, la vittima è stata raggiunta da un solo colpo al cuore. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Monte Porzio Catone, della compagnia di Frascati e i vigili del fuoco. Sull’omicidio indaga la procura di Tivoli.

Valentina Ferrari

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.