Calciomercato Lazio: Hernanes resta. Derby con la Roma per Destro e Tomic

Home»Roma»Calciomercato Lazio: Hernanes resta. Derby con la Roma per Destro e Tomic

ROMA, 10 Maggio – Falsa partenza, annunciata con clamore. L’addio alla Lazio di Hernanes sembra ora un fuoco di paglia, decisamente alimentato nei giorni scorsi dalla dirigenza biancoceleste. “Con Lotito mi sono già incontrato, abbiamo parlato a fine febbraio e mi ha confermato di non voler assolutamente cedere Hernanes. Quindi in programma non c’è nessun meeting”, ha dichiarato Joseph Lee, agente del Profeta, ai microfoni del Corriere dello Sport.

Vicenda poco chiara, se ci si pensa bene. Il trequartista brasiliano era infatti stato dato per ceduto, soprattutto visto l’arrivo a Formello di Ederson. In più, a volerlo sono in molti, Arsenal e Tottenham in primis, ma anche lo stesso Milan. La carriera del verdeoro nei capitolini sembrava dunque al limite, eppure è giunto il colpo di scena. “Nessuno mi ha chiesto Hernanes”, continua Joseph Lee, “nessuno ha aperto con me una trattativa. In molti mi hanno chiamato e si sono interessati, ma si è trattato solo di pourparlers”. Cosa c’è veramente sotto?

Nel frattempo la Laziosi muove su altri fronti. In fase di calciomercato si preannuncia un altro, importante derby estivo. Doppio, per giunta. Destro, in forza al Siena, e Tomic, Partizan Belgrado, classe ’88, sono nel mirino sia della Roma che della Lazio. Entrambi i club romani hanno infatti disperato bisogno di elementi giovani e validi per rinforzare il proprio assetto. Per il momento su Tomic – valutato 3,5 milioni di euro – pare che i giallorossi siano in vantaggio, dati i buoni rapporti di Walter Sabatini col Partizan. Il ragazzo fa comunque gola per la sua versatilità, capacità di giocare sia come trequartista che attaccante. Per il momento, tutto da vedere.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.