Caos rifiuti a Roma: presto la decisione definitiva

Home»Roma»Politica»Caos rifiuti a Roma: presto la decisione definitiva

ROMA, 8 Maggio – E’ in scadenza il periodo che riguarda le trattative sul “piano di Roma” che riguarda la gestione dei rifiuti della Capitale. Le polemiche sono sorte con l’eventualità di creare una sorta di discarica transitoria in seguito alla ormai sicura chiusura della discarica di Malagrotta. Ed è proprio su questo ultimo punto, che il vertice composto dal Ministro dell’Ambiente Corrado Clini, il sindaco Gianni Alemanno e la Presidente della Regione Renata Polverini riunitosi a Roma si è soffermato maggiormente.

Da una parte il Ministero punta a collocare il nuovo sito sulla zona di Monte Carnevale, zona già compromessa a livello ambientale, dall’altra il Sindaco Alemanno si dichiara fortemente contrario a creare una “Malagrotta 2”, accanto a quella già esistente che da 40 anni accoglie i rifiuti di tutta la città di Roma.

Gli enti locali si trovano fortemente indispettiti di fronte all’atteggiamento del ministro Clini. A sostenere le tesi degli enti interviene la Governatrice del Lazio Renata Polverini, la quale ha dichiarato: Abbiamo fatto quello che dovevamo e ne approfitto per dire al ministro Clini che questo suo atteggiamento non aiuta il risultato: non c’è inerzia, almeno da parte della Regione che ha messo in campo un piano rifiuti al quale anche il ministro stesso molto spesso fa riferimento”.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.