Calciomercato Roma: si avvicina l’addio di Luis Enrique, è caccia al sostituto

Home»Roma»Calciomercato Roma: si avvicina l’addio di Luis Enrique, è caccia al sostituto

ROMA, 8 Maggio – L’addio di Luis Enrique è praticamente ufficiale, del resto ventilato da tempo. La dirigenza giallorossa cerca allora dei sostituti, uomini in grado di risollevare la squadra dal periodo d’empasse che sta vivendo e soprattutto caratterizzando quest’ultima fase di stagione. Scartata l’ipotesi Villa Boas. Il portoghese ha altre mire e forse resterà in Inghilterra. A Liverpool, però, visto il flop col Chelsea.

Si pensa dunque agli italiani. Baldini torna a puntare su Prandelli e Montella. Il primo ha un contratto conla Federcalcio blindato fino al 2014, ma potrebbe accordarsi in segreto conla Roma nelle prossime settimane e arrivare all’ufficializzazione entro fine giugno. Ostacolo simile per quanto riguarda Montella, impegnato col Catania fino al 2013. Se comunque dovesse giungere la chiamata da Trigoria, pare difficile che gli etnei riusciranno a trattenerlo. In più, l’ex giallorosso, già convocato e scartato un anno fa, non subirà il problema di dover allenare giocatori cui è troppo legato per esperienza pregressa. Nel club capitolino lo scenario è infatti molto cambiato.

Intanto a sfogarsi è appunto Luis Enrique, uscito scottato dopo l’ultima deludente prestazione contro il Catania. “Le parole di Totti nei miei confronti?”, esordisce l’asturiano riferendosi alla dichiarazione del Capitano ‘Spero che Luis Enrique rimanga’. “E’ difficile che un giocatore parli male di un suo allenatore. E’ normale che la società cerchi un altro allenatore, ma ora non dico nulla fino al termine della stagione perché devo sapere se al 100% posso aiutare la squadra, lo devo sapere io perché voglio essere corretto nei confronti di me stesso e la squadra. Altrimenti non avrebbe senso. E’ stato un piacere allenare la Roma”, conclude Luis Enrique, “e sarà nel caso un piacere continuare ad allenarla. Io sono un perfezionista, mi piace pensare di poter migliorare e ogni sconfitta mi dà un dispiacere incredibile”.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.