Spaccio e Ladispoli e Cerveteri, in manette 11 persone

Home»Roma»Cronaca»Spaccio e Ladispoli e Cerveteri, in manette 11 persone

ROMA, 2 MaggioSono undici le persone arrestate dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma. Nel corso dell’operazione contro un’organizzazione criminale che spacciava sostanze stupefacenti a Ladispoli e Cerveteri. Sono stati infatti emessi undici provvedimenti restrittivi dal giudice delle indagini preliminari di Civitavecchia nei confronti di altrettanti componenti della banda. L’operazione, ribattezzata “Kilometro zero”, rappresenta l’epilogo di indagini avviate nel 2011 dalle fiamme gialle della compagnia di Civitavecchia, sotto il coordinamento della locale Procura della Repubblica.

Infatti cinquanta finanzieri del Comando Provinciale di Roma sono stati impegnati, con l’ausilio di unità cinofile antidroga, nell’esecuzione di numerose ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di appartenenti ad un sodalizio criminale dedito, appunto, allo spaccio di stupefacenti nella zona compresa tra Ladispoli e Cerveteri.

L’organizzazione criminale è riuscita a immettere sul mercato notevoli quantità di droga, per lo più cocaina, grazie anche a un’efficiente e capillare rete di contatti. I militari si sono avvalsi di sofisticati mezzi di posizionamento e localizzazione di apparecchi telefonici utilizzati dai sodali, che insieme alle intercettazioni telefoniche hanno permesso di delineare il modo di operare del gruppo, i canali di approvvigionamento delle sostanze stupefacenti e i ruoli di ognuno di loro.

Sabrina Bachini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.