Roma: non paga il parcheggiatore abusivo, ritrova l’auto rigata

Home»Roma»Cronaca»Roma: non paga il parcheggiatore abusivo, ritrova l’auto rigata

ROMA, 23 Aprile – Non gli paga il parcheggio e gli riga l’auto. È successo a Roma la scorsa notte dove un egiziano di 49 anni, un parcheggiatore abusivo già noto alle forze dell’ordine, all’altezza del Lungotevere dell’Acquacetosa, ha tentato di estorcere del denaro per il “pedaggio” ad un 25enne che si stava recando al bowling nelle vicinanze. Alla richiesta il ragazzo ha negato i soldi all’uomo ribadendogli di trovarsi in un’area libera e di non dover pagare alcun compenso.

A questo punto il parcheggiatore è andato su tutte le furie e per ripicca ha rigato con una chiave l’auto del ragazzo il quale ha immediatamente chiamato il 112. I Carabinieri del comando Roma Flaminia, sono subito accorsi sul posto, bloccando ed arrestando l’uomo con l’accusa di tentata estorsione. Si trova ora a disposizione dell’Autorità giudiziaria in attesa di rito per direttissima.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.