Calciomercato Lazio: Zarate all’Inter in cambio di Pazzini

Home»Roma»Calciomercato Lazio: Zarate all’Inter in cambio di Pazzini

ROMA, 18 Aprile – Finalmente presa una decisione su Zarate. L’attaccante resterà all’Inter, ed è già in ballo una maxi operazione di calciomercato tra i nerazzurri e la Lazio. Determinante è stato l’arrivo di Stramaccioni. Al ct “Maurito” piace, sta rivalorizzandolo a tal punto da insistere perché Moratti ne chieda il riscatto ai capitolini. Il prezzo è fissato intorno ai 16 milioni di euro. Per contro, Lotito è deciso accaparrarsi Pazzini. Cavandosela magari con 20 milioni di euro, la cifra richiesta per Zarate più un piccolo – si fa per dire – surplus. Un affare più che vantaggioso per entrambi i club, che stanno attualmente valutando i termini dello scambio.

La Lazionel frattempo non resta a guardare. Diverse le piste su cui Tare si sta muovendo. In primis Podolski, sebbene l’Arsenal sembri più vicina al tedesco. In alternativa, e si vedrà la prossima estate, c’è sempre Nilmar. La trattativa è già stata avviata ma per il momento niente sembra definitivo. Altra possibilità, Mattia Destro. La dirigenza biancoceleste, Lotito su tutti, è molto interessata all’attaccante. Se però Preziosi decidesse di lasciar andar via Palacio le trattative rischierebbero diventare estremamente delicate, quantomeno sotto il profilo economico.

Con il campionato in fase finale e il prestigio del terzo posto da mantenere,la Laziosarà dunque obbligata a operare scelte a dir poco attente. Ribadiamo che c’è in ballo la credibilità della qualificazione in Champions. L’arrivo di Pazzini potrebbe, in conclusione, essere un’ottima svolta per i capitolini. Purché si giunga a un accordo.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.