Parco a tema sull’antica Roma, i fondi arrivano dall’emiro del Quatar

Home»Roma»Cronaca»Parco a tema sull’antica Roma, i fondi arrivano dall’emiro del Quatar

ROMA, 17 AprileA seguito dell’incontro avvenuto questa mattina in Campidoglio, tra il primo cittadino romano Gianni Alemanno e l’emiro del Quatar Hamad Bin Khalifa Al Thani, il sindaco annuncia che i fondi per il parco a tema sull’antica Roma da realizzare nel secondo polo turistico, arriveranno, in parte, proprio dallo sceicco in visita nella nostra città.

Alemanno a seguito dell’incontro ha raccontato: “A parte l’aspetto culturale molto importante, una città come Roma guarda al Quatar anche come una grande forza per gli investimenti, visto che oggi questo paese, è uno dei più potenti investitori internazionali. Abbiamo illustrato diversi progetti all’emiro, ma quello che ha colpito di più la sua attenzione, e sul quale vuole rivolgere l’attenzione dei suoi tecnici, è quello del parco a tema sulla romanità, da costruire nel secondo polo turistico. Ha detto che è molto intenzionato a partecipare a questo investimento”.

Il Sindaco dichiara inoltre che “Si sta, lavorando per individuare l’area per il parco a tema con il dipartimento urbanistico e con le sovrintendenze. Deve essere un’area abbastanza estesa e priva di vincoli. Contiamo entro poche settimane di individuare una rosa di aree su cui andare a compiere una scelta”. Durante l’incontro il primo cittadino ha sottolineato all’emiro il grande scambio culturale tra Roma e il mondo Arabo, ricordando che nella capitale è presente la più grande Moschea d’Europa, mentre lo sceicco ha espresso la volontà di creare una scuola italiana in Quatar. Durante l’incontro era presente anche la moglie del Sindaco Alemanno ed il consigliere regionale del Pdl Isabella Rauti.

Martina Tirico

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.