Juventus-Lazio: le probabili formazioni

Home»Roma»Juventus-Lazio: le probabili formazioni

ROMA, 10 Aprile – Match particolare domani tra Juventus e Lazio. La prima punta, infatti, mantenersi capolista dopo la vittoria sul Palermo, la seconda non molla il terzo posto dopo il3 a 1 contro il Napoli.

“Contro il Napoli la vittoria della svolta. Non stavamo attraversando un ottimo momento e i partenopei sono una squadra forte da affrontare”, esordisce Reja, “ma ci siamo ricompattati e abbiamo fatto una gara straordinaria, una vittoria che potrà risultare determinante per la corsa al terzo posto”.

Il goriziano sa di potercela fare. “Lotteremo su ogni pallone senza mai mollare perché la vittoria di sabato ci ha dato morale. Dovremo dare il massimo da qui alla fine del campionato per centrare il nostro obiettivo”. Sì, sembra che lo scacco ai partenopei abbiamo rimesso tutti su di morale.

Ma con la Juvenon si può scherzare. “Lo Juventus stadium incute timore e Conte è uno che non molla niente”, afferma sempre Reja. “Un mister di grande carattere che infonde la sua carica alla squadra. Tutti i giocatori bianconeri poi sono rapidi. Anche Bonucci e Chiellini, nonostante la struttura fisica, sono veloci e Pirlo è un fenomeno che fa sempre la differenza, riuscendo a giocare bene il pallone. Servirà ancora la migliore Lazio”.

Domani sera, dunque, spirito e grinta. Come avrebbe voluto Chianglia. “Lo spirito era quello di Long John, la squadra l’ha ricordato in maniera esemplare mentre i tifosi sono stati incredibili tanto che mia moglie mi ha detto che la partita è stata più bella ed intensa di quella controla Roma. Forseda lassù Chinaglia ci ha dato una mano a imitare la sua grinta per tutti i 90 minuti”, conclude il mister biancoceleste.

Ecco, dunque, le probabili formazioni:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Quagliarella, Vucinic
A disp.: Storari, Caceres, Giaccherini, Pepe, Del Piero, Borriello, Matri. All.: Conte

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Konko, Diakitè, Biava, Radu; Brocchi, Ledesma; Gonzalez, Mauri, Candreva; Rocchi.
A disp.: Bizzarri, Scaloni, Garrido, Matuzalem, Hernanes, Kozak, Alfaro. All.: Reja Indisponibili: Stankevicius, Klose, Lulic, Dias, Cana“

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.