Dramma in casa Lazio: giovane promessa biancoceleste in fin di vita

Home»Roma»Dramma in casa Lazio: giovane promessa biancoceleste in fin di vita

ROMA, 7 Aprile – A pochi giorni dalla morte dell’ex bomber biancoceleste Giorgio Chinaglia, un’altra tragica notizia è arrivata in casa Lazio. Ieri mattina Mirko Fersini, 16 anni, giovane promessa della squadra Allievi Nazionali della Lazio, è stato coinvolto in un grave incidente stradale. Il ragazzo si trovava alla guida del suo scooter e dopo aver perso il controllo del mezzo, si è schiantato contro un cassonetto dell’immondizia. L’urto con l’asfalto sarebbe stato talmente violento da far volare via il casco del giovane. Le condizioni di Fersini sono risultate subito molto gravi al suo arrivo all’Ospedale San Camillo di Roma dove è ricoverato in stato di coma in seguito ad un edema celebrale.

La S.S. Lazio, appresa la notizia, si è subito stretta, con un comunicato stampa,  nel dolore e nella speranza, attorno alla famiglia del ragazzo, tesserato con gli Allievi Nazionali biancocelesti, allenati dall’ex attaccante Simone Inzaghi, che ha raggiunto i familiari in ospedale. Intanto la polizia municipale di Fiumicino, sta indagando sulla dinamica dell’incidente. Fersini è considerato un talento dal futuro assicurato. Romatg24 si stringe attorno alla famiglia del giovane calciatore romano.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.