Tor Bella Monaca: aspettavano l’autobus con 1,5 kg di erba in tasca

Home»Roma»Cronaca»Tor Bella Monaca: aspettavano l’autobus con 1,5 kg di erba in tasca

ROMA, 2 Aprile – Non appena si sono resi conto di essere osservati da una pattuglia di controllo dei Carabinieri, che si trovava nei paraggi per i regolari controlli ormai quotidiani sulle linee di autobus, hanno finto di essere fidanzati, cominciando a baciarsi. Protagonisti della messa in scena sono due Nigeriani, 25enne lei e 32enne lui.

Il motivo del loro  timore era il contenuto delle loro borse: circa 1 kg e mezzo di marijuana. Erano tranquillamente in attesa di un autobus ad una fermata dell’Atac, in zona Tor Bella Monaca, nella periferia Sud di Roma. I due verranno processati per direttissima. Sono ora in stato di arresto per detenzione di sostanze stupefacenti, a scopo di spaccio. Ma non è il primo episodio di corriere di droga africano nella zona di Tor Bella Monaca. La scorsa settimana si trattava infatti di un cittadino di 26 anni proveniente dal Gambia.

Norma Pasi

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.