Ostia, postino scoperto a consegnare la posta in bicicletta ubriaco. Denunciato

Home»Roma»Cronaca»Ostia, postino scoperto a consegnare la posta in bicicletta ubriaco. Denunciato

OSTIA, 25 Marzo – Era a bordo della sua bicicletta come ogni giorno per consegnare la posta ma ieri non è passato inosservato. Percorreva la strada zigzagando da una parte all’altra e mostrava una strana allegria. La cosa ha insospettito i carabinieri che hanno deciso di fermarlo per un controllo ed è stato presto spiegato il motivo del suo strano comportamento. Il postino, un 45enne romano, era ubriaco durante l’orario di lavoro.

L’episodio si è verificato ieri ad Ostia, sul lungomare romano. I carabinieri non appena l’hanno fermato si sono accorti del suo stato di ubriachezza e ne hanno avuto la conferma con l’alcotest. Il risultato dell’etilometro non ha lasciato alcun dubbio. Il postino, con il vizio di bere, aveva un tasso alcolemico di 2,07 gr/lt, di ben quattro volte superiore a quello consentito dalla legge. Aveva forse pensato di alleggerire il suo lavoro bevendo un goccetto ma deve aver poi esagerato visto il risultato dell’alcoltest. I carabinieri, dopo averla fermato,non hanno potuto far altro che denunciarlo per guida in stato di ebbrezza e consegnare la posta e la bicicletta al direttore dell’agenzia competente.

Mariella Laurenza  

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.