Milan-Roma: in campo Totti e Pjanic, le probabili formazioni

Home»Roma»Milan-Roma: in campo Totti e Pjanic, le probabili formazioni

ROMA, 23 Marzo – Buone notizie per la Roma. In vista del match contro il Milan Luis Enrique può contare su Totti e Pjanic, di nuovo pronti a scendere in campo e ribaltare le sorti di una trasferta affatto semplice. Cauto ottimismo invece per De Rossi e Heinze che in fase di allenamenti, a scopo precauzionale, hanno svolto soltanto lavoro di palestra. Ai giallorossi il compito di avanzare ulteriormente di grado. Dopo la vittoria col Genoa su rete di Osvaldo, e dopo essersi portati a quattro punti dai cugini biancocelesti, i capitolini dovranno dimostrare costanza, fermezza e buon gioco. Per la prova del nove è capitata la capolista. Da vedere se il ritorno del Capitano farà la differenza.

“Il Milan? Vorrà vincere anche questa partita e ha l’organico per farlo. Sarà una gara dura ma ci proveremo”, afferma Borini. “La mia avventura in giallorosso? Sta andando benissimo e non me lo aspettavo. E’ merito del mio lavoro e di quello della squadra. La continuità è quello che ci serve e che farà la differenza fino alla fine. Tutto il campionato abbiamo provato ad essere continui. Col tempo le cose stanno migliorando. Differenza fra i primi e i secondi tempi? Non mi sono mai soffermato su questa cosa. Il mio partner ideale in attacco? Mi trovo bene con tutti. Cambi tattici da parte di Luis Enrique? No è sempre lo stesso modo di giocare ma c’è più spirito di sacrificio da parte nostra”. Parole che fanno ben sperare.

“Abbiamo bisogno di una vittoria con la Roma, anche perché poi a Catania non sarà facile. Ma noi siamo consapevoli della nostra forza. Finora abbiamo fatto una grande stagione e sappiamo di essere superiori alle altre squadre”, la risposta di El Shaarawy.

Le probabili formazioni:

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Bonera, Mexes, Thiago Silvia, Mesbah; Aquilani, van Bommel, Nocerino; Emanuelson; Ibrahimovic, El Shaarawy.

Roma (4-3-1-2): Stekelenburg; Taddei, Kjaer, Heinze, José Angel; Gago, De Rossi, Pjanic; Totti; Borini, Osvaldo.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.