Lazio: visita a sorpresa di Lotito a Formello per mettere in riga la squadra

Home»Roma»Lazio: visita a sorpresa di Lotito a Formello per mettere in riga la squadra

ROMA, 21 Marzo – Visita a sorpresa di Lotito a Formello. Al primo giorno di ripresa degli allenamenti dopo la sconfitta a Catania il presidente parla ai giocatori quasi mezz’ora. E chiede che non si facciano più scivoloni come quelli con il Bologna e gli stessi etnei. Il campionato è in fase conclusiva e la Lazio deve lottare per il terzo posto e la Champions League. “Adesso non si può più sbagliare, la Lazio deve centrare la Champions”, appunto l’ultimatum del patron biancoceleste.

Anche Reja calca la mano. “Basta passi falsi, se vogliamo rimanere in queste zone di classifica. Bisogna affrontare il Cagliari con determinazione e attenzione perché sono particolarmente in forma”, ha commentato ieri il goriziano. Del resto, raccogliere punti con i sardi significherebbe riacquistare vantaggio soprattutto in vista dei big match contro Napoli e Juventus.

Ma intanto non finiscono le grane per Reja. L’avvertimento stavolta arriva da Lorik Cana. Il centrocampista ha manifestato a Radio Nacional Albania il proprio malcontento per il ruolo marginale che ricopre nelle schiere biancocelesti. “Se non dovessi giocare con continuità potrei prendere in considerazione l’idea di andar via”, la secca dichiarazione del calciatore, che comunque aggiunge: “Nonostante lo scarso impiego e gli infortuni che hanno condizionato le mie prestazioni, considero l’esperienza conla Lazio positiva”. Sembrano già lontani i fasti del dopo-derby, con quasi 7.000 tifosi in festa a Formello durante gli allenamenti. Puntare al futuro è essenziale.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.