Alemanno soltanto al 33° posto tra i sindaci più amati d’Italia

Home»Roma»Politica»Alemanno soltanto al 33° posto tra i sindaci più amati d’Italia

ROMA, 20 Marzo – Il sindaco più amato è quello di Napoli, Luigi De Magistris, con il 69,8% delle preferenze. Seguono Flavio Tosi, primo cittadino di Verona con il 66,1%, e Piero Fassino, sindaco di Torino con il 64,8% delle preferenze. E’ questo il podio che risulta dall’indagine Monitorcittà portata avanti dall’Istituto Datamonitor relativamente al tasso di gradimento dei sindaci italiani.

Monitorcittà è l’indagine semestrale che elenca i sindaci dei capoluoghi di provincia italiani che superano il 55% del gradimento sul loro operato, calcolato in base al giudizio espresso dai cittadini. Su 110 comuni monitorati, solo 47 sindaci rientrano nella classifica che supera il 55% delle preferenze. Stando ai dati, nessuno dei sindaci in classifica è donna e i primi 10, ad esclusione di Flavio Tosi, sono tutti del centrosinistra, che si aggiudica anche altri 22 posti nella classifica, mentre al centrodestra ne spettano solo 16.

Il sindaco della Capitale, Gianni Alemanno, si piazza alla 33imo posto, registrando anche un calo dell’1,2% rispetto alla classifica di sei mesi fa. A registrare un aumento di consensi è proprio Luigi De Magistris (+4,8%), seguito dal sindaco di Bari, Michele Emiliano, dal sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, e dal primo cittadino di Savona, Federico Berruti, che registrano incrementi superiori al 3%. Calo del 2% di consensi per il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, che nella classifica precedente era quarto, superato adesso da Zedda.

Se Alemanno ha subito un calo nella classifica generale, per quanto riguarda le città metropolitane resta ancorato al quarto posto. Anche qui il podio più alto è quello di De Magistris, seguito, questa volta da Fassino e da Emiliano. In questa seconda classifica significativo è il crollo del sindaco di Firenze, Matteo Renzi: il primo cittadino del capoluogo toscano ha infatti perso il 12,2% dei consensi.

Augusto D’Amante

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.