Roma: incendio distrugge una Chiesa, trovata scritta antisemita

Home»Roma»Cronaca»Roma: incendio distrugge una Chiesa, trovata scritta antisemita

ROMA, 18 Marzo – E’ divampato la notte scorsa, intorno alle 3.30, un incendio in una falegnameria accanto ad una chiesa in disuso in via di Vigna Mangani, a Roma, in zona Pietralata: sul posto sono intervenuti immediatamente gli agenti della polizia e dei vigili del fuoco, impegnati tutt’ora nelle indagini sull’accaduto.

L’incendio, scoppiato per cause ancora da accertare, si è propagato dalla falegnameria alla vicina chiesa non più utilizzata, facendone crollare i tetti. Avvolto dalle fiamme anche un appartamento in cui viveva una famiglia rumena che è stata sgomberata dopo un rilievo che ha dichiarato inagibile la casa. Tuttavia, dopo lo spegnimento delle fiamme, è emerso il particolare inquietante di una scritta antisemita sulla porta dell’edificio di culto, dipinta con una vistosa vernice rossa, che riporta le parole: “Ebrei cani!”.

Il fatto è stato prontamente commentato dal sindaco di Roma Gianni Alemanno: “E’ necessario fare subito chiarezza sulle dinamiche che hanno causato l’incendio e sui responsabili della scritta antisemita apparsa sul portone della chiesa. Si tratta di un episodio gravissimo che va condannato con fermezza perché offende tutta la città”. Sul posto sono pertanto in corso le indagini della polizia del commissariato Sant’Ippolito.

Chiara Cavaterra

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.