Roma-Palermo: in forse Totti e Taddei

Home»Sport»Calcio»Roma-Palermo: in forse Totti e Taddei

ROMA, 9 Marzo – Ancora problemi per la Roma. In vista della trasferta a Palermo, un altro importante infortunio, quello di Capitan Totti. L’attaccante ha infatti subìto un affaticamento muscolare al quadricipite destro e dovuto lasciare l’allenamento anzitempo. Entro oggi si riuscirà a capire se la bandiera giallorossa potrà scendere in campo domenica.

Brutto colpo per i capitolini, dato il periodo già non fortunato. La panchina di Luis Enrique fa acqua da tutte le parti e, come si suol dire, piove sempre sul bagnato. Già, perché a farsi sentire sarà inoltre l’assenza di Taddei. Il terzino soffre da tempo di un problema al polpaccio destro che ciclicamente lo blocca. In sintesi, anche lui a rischio. Sicuri invece Rosi e Josè Angel. Neanche il Palermo sta vivendo il suo periodo più florido, e a confermarlo sono le parole di Zamparini, che parla di partita “delicata per tutte e due le squadre, anche loro non stanno attraversando un periodo felicissimo”. Il presidente spende qualche parola sul futuro del tecnico giallorosso. “In generale mi piace il calcio spagnolo che è meglio del nostro. Luis Enrique è un bell’esperimento per il nostro calcio, spero che rimanga”.

I rosaneri dovranno rinunciare a Silvestre e Juan ma possono contare sulla presenza di Hernandez. “Stavo poco bene dopo quella partita per colpa della botta subita”, sottolinea l’uruguaiano riferendosi all’infortunio di Cagliari. “Poi in settimana ero peggiorato e adesso voglio giocare controla Roma. Iovorrei giocare sempre, ma dipenderà dal tecnico. Io mi sto allenando al massimo e sono fiducioso. Possiamo batterela Roma, abbiamo grandi calciatori”.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.