Roma, Prati: rapinano un Rolex e tentano di investire gli agenti, arrestato uno dei due malviventi

Home»Roma»Cronaca»Roma, Prati: rapinano un Rolex e tentano di investire gli agenti, arrestato uno dei due malviventi

ROMA, 7 Marzo – Ennesimo caso di rapina nella capitale, intorno alle 13:00 di ieri, in zona Prati in Piazza Mazzini, due uomini a bordo di uno scooter si sono avvicinati ad un uomo fermo sul marciapiedi, derubandolo del suo Rolex Daytona. Di li a poco è scattata la chiamata al 113. Gli agenti, sopraggiunti sul luogo, sono stati informati da un testimone che poco prima aveva notato i due individui armeggiare con un altro motorino in sosta.

Gli investigatori della squadra mobile, si sono appostati intuendo il ritorno dei rapinatori, che come da copione sono tornati allo scooter in sosta. Subito è scattata l’operazione, mentre uno dei due tentava la fuga a bordo del veicolo, ha tentato di investire gli agenti, che sono tuttavia riusciti a fermarlo.

Per l’uomo, 20enne di origini napoletane, sono subito scattate le manette per rapina, lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.  I due agenti investiti infatti hanno riportato lesioni lievi guaribili in 30 giorni. Intanto sono in corso le ricerche del secondo complice, che alla vista della polizia è riuscito a fuggire.

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.