Roma: blitz della polizia a San Basilio, trovate armi e droga

Home»Roma»Cronaca»Roma: blitz della polizia a San Basilio, trovate armi e droga

ROMA, 2 Marzo – E’ avvenuto oggi in un palazzo di Roma, nel quartiere di San Basilio, il blitz degli agenti della Questura che ha portato al sequestro di armi e droga e all’arresto della proprietaria dell’immobile, oltre alla denuncia di altre due persone presenti.

A coordinare le operazioni, pianificate dal Questore di Roma Francesco Tagliente, e’ stato Eugenio Ferraro, dirigente del Commissariato di zona Adriano Lauro e delle Volanti, che ha effettuato una serie di controlli sistematici in un intero stabile, anche con l’aiuto delle unità cinofile. Così, all’interno di un vano ubicato sul terrazzo condominiale, sono stati trovati dagli agenti un fucile a canne mozze, munizionamento per pistola cal. 9×21, manette del tipo in dotazione alle Forze dell’ordine ed una targa di un ciclomotore. Nel corso della stessa perquisizione i cani antidroga hanno anche individuato, all’interno della camera da letto di uno degli appartamenti,200 grammi di sostanza stupefacente, nascosta in un cuscino: nella cucina dello stesso appartamento è stato in seguito scoperto tutto il necessario per il confezionamento delle dosi destinate allo spaccio, dai bilancini di precisione a 4.000 bustine in plastica, oltre ai documenti “contabili”.

Al termine dell’operazione la Poliziaha proceduto all’arresto della proprietaria 45enne dell’immobile per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti e alla denuncia di altre due persone, con precedenti legati ai reati in materia di droga, trovate in possesso di alcune munizione e accusate quindi di detenzione illegale di munizioni per armi comuni da sparo.

Chiara Cavaterra

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.