Calciomercato Lazio: Zola l’allenatore del futuro, a giugno arriva Ciani dal Bordeaux

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Lazio: Zola l’allenatore del futuro, a giugno arriva Ciani dal Bordeaux

ROMA, 28 Febbraio – Pare finalmente che gli attriti della scorsa settimana tra Reja e Lotito si siano placati. “Vivo con equilibrio ogni situazione riguardo al calcio”,  dichiara il tecnico ai microfoni di Lazio Style Radio. “Ci sono notizie, racconti anche non veri, ma io con il presidente ho un ottimo rapporto, al di là di qualche problema di qualche giorno fa. Per me le cose sono finite, guardiamo al futuro e pensiamo solo alla Lazio. Noi abbiamo già chiarito le nostre cose, la questione da parte mia è chiusa, chiudiamola una volta per sempre. Pensiamo alla Lazio, abbiamo un cammino importante da percorrere con grande entusiasmo e determinazione, lavoriamo il più possibile, perché questa squadra abbia un rendimento alto fino alla fine del campionato, questo è il nostro compito, ci deve essere entusiasmo e dobbiamo cercare di fare il massimo”. Pronti dunque per la ripartenza, c’è un derby da vincere nonostante gli infortuni di Cana, Konko e Rocchi.

Si continua comunque a parlare di un sostituto del ct friulano e il primo nome a spuntare è sempre quello di Gianfranco Zola. Il futuro parrebbe allora incerto, ma il presente è chiaro: Reja resta a Roma. E riferendosi con orgoglio al proprio team afferma che al derby vuole “vedere undici leoni”. I giallorossi? “Loro sono veloci di esecuzione, tecnici, rapidi, a noi il compito di frenare le loro ripartenze”, sottolinea il mister. Intanto la Lazio, in fase di calciomercato, punta gli occhi su Ciani del Bordeaux. La dirigenza biancoceleste deve però fare i conti col Genoa, anch’esso interessato, e che si sta muovendo per accaparrarsi l’esclusiva del difensore.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.