Paura sulla Cassia bis: dopo un incidente in galleria, un’auto va a fuoco

Home»Roma»Cronaca»Paura sulla Cassia bis: dopo un incidente in galleria, un’auto va a fuoco

ROMA, 27 Febbraio – Tamponamento a catena, con sette auto coinvolte nella galleria al quarto km della Cassia bis, tra il bivio per Formello e l’innesto per il GRA in direzione Roma. Una delle auto, dotata di impianto a gas, è esplosa. Si sono immediatamente sprigionate le fiamme, che hanno raggiunto diversi degli autoveicoli fermi all’interno della galleria.

I vigili del fuoco sono arrivati sul posto con cinque automezzi. In un primo momento, a causa del troppo fumo, non sono riusciti a entrare dentro il tunnel. Poi, una volta intervenuti hanno appurato che, nonostante la tanta paura con decine di mezzi bloccati nella galleria, non c’erano persone coinvolte. Solamente due automobilisti sono risultati essere feriti in maniera molto lieve.

Inevitabili le ripercussioni sul traffico: è stato chiuso tutto il tratto stradale in direzione Roma. La circolazione è andata in tilt. Risultava impossibile l’ingresso al GRA dalla Cassia Veientana, uscite obbligatorie per Castel dei Ceveri e Formello. La Cassia bis è stata riaperta intorno alle 11.30 di questa mattina.Nessun problema, dunque, a quanto si apprende dalla polizia stradale, per il transito degli autoveicoli all’interno del tunnel dove si è verificato l’incidente, che i vigili del fuoco hanno dichiarato agibile.

Luca Martano

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.