Ruba la pistola al poligono e fa una rapina su via Nomentana, arrestato un 40enne

Home»Roma»Cronaca»Ruba la pistola al poligono e fa una rapina su via Nomentana, arrestato un 40enne

ROMA, 25 Febbraio – Un uomo di 40 anni lo scorso 11 Gennaio in Via Nomentana a rapina una videoteca dopo aver rubato una pistola al poligono dove era socio. L’uomo di nazionalità italiana dopo aver rubato l’arma si precipita il giorno successivo in un negozio di video, completamente coperto con un lungo cappotto, il bavero alzato e in testa un cappello. All’apparenza poteva sembrare un normale cliente della videoteca, in quanto all’inizio si aggirava tra gli scaffali del negozio.

In seguito recatosi alla cassa e giunto il turno per pagare tira fuori l’arma e la punta contro il cassiere, facendosi consegnare l’intero incasso oltre ai portafogli di tutti i dipendenti. Subito sono partite le indagini, da parte del Dipartimento di Fidene-Serpentara, con a capo Francesco Maria Bova, che una volta raccolte tutte le testimonianze e dopo aver guardato con attenzione i video delle telecamere a circuito chiuso, riescono ad identificare e arrestare il rapinatore, con l’ordine di custodia cautelare voluto dal Gip del tribunale di Roma. Il malvivente era già conosciuto alle forze dell’ordine in quanto si era reso protagonista di un’altra rapina a Firenze ed era stato anche arrestato.

Annamaria Oliveti

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.