Serie A, Atalanta-Roma; giallorossi orfani di Totti, le probabili formazioni

Home»Sport»Calcio»Serie A, Atalanta-Roma; giallorossi orfani di Totti, le probabili formazioni

ROMA, 24 Febbraio – Tutto pronto per la trasferta della Roma a Bergamo. Ai giallorossi manca la vittoria fuori casa dallo 0 a 2 di Bologna. La vittoria che serve al terzo posto. L’Atalanta è sempre stata uno scoglio per i capitolini, bisogna sfatare questo mito. In più è necessario fare i conti con l’assenza di Capitan Totti, che finora ha regalato 5 sconfitte in 7 match.

“La squadra italiana degli allenatori è la migliore, ma non vuol dire che ci siano tecnici stranieri non bravi, Luis Enrique mi piace, ha un progetto, anche se in Italia non danno molto tempo ai progetti”, ha dichiarato Stefano Colantuono ai microfoni di Centro Suono Sport. “Lui mi piace, anche durante l’ultima conferenza in cui era arrabbiato, ha i concetti giusti quando dice che bisogna pensare partita dopo partita e non fare passi falsi, quello che sta proponendola Roma con molti giovani, è una cosa molto importante. Ha proposto un certo tipo di atteggiamento, una squadra più concreta, più leziosa, lui ha capito che doveva trasformare qualcosa e ci sta riuscendo”, dice il mister dell’allenatore giallorosso.

“Sela Romae i tifosi avranno pazienza vedranno grandi cose. Osvaldo? L’abbiamo preso che veniva dall’Argentina, era un ragazzino, oltretutto non poteva giocare per un problema legato al trasferimento. Si vedeva già che aveva enormi potenzialità. Borini? Fortissimo”, elogia sempre Colantuono lasciando trasparire una punta di timore.

In chiusura il ct nerazzurro si lascia andare a un’intelligente riflessione, dicendo che “devi stare sempre attento a parlare di queste cose, perché simpatizzare per una squadra vuol dire poi non poter lavorare per un’altra. Roma è la squadra della mia famiglia, sono tutti giallorossi, ma poi io ho iniziato a fare il professionista. Sto attento a parlarne perché se sei simpatizzante della Roma magari non puoi allenare la Lazio o la Juve”.

Queste le probabili formazioni:

Atalanta: (4-4-1-1): Consigli; Lucchini, Stendardo, Manfredini, Peluso;  Schelotto, Cigarini, Brighi; Moralez; Marilungo, Denis. Allenatore: Colantuono

Roma: (4-3-1-2): Stekelenburg; Rosi, Juan, Heinze, Taddei; Gago, De rossi, Pjanic; Lamela,  Borini, Osvaldo. Allenatore: Luis enrique

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.