Lazio: rapporti tesi tra Reja e Lotito

Home»Sport»Calcio»Lazio: rapporti tesi tra Reja e Lotito

ROMA, 22 Febbraio – I rapporti tra Lotito e Reja sembrano ormai irrimediabilmente compromessi. I cinque gol presi a Palermo possono definirsi la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. Il derby e il piazzamento in Champions risulteranno due prove schiaccianti perché il ct recuperi in immagine nei confronti della società. “Adesso è inutile spararci addosso. Un club come la Lazio non dovrebbe mai incappare in queste sconfitte. Ci dobbiamo prendere tutte le nostre responsabilità, quando subisci cinque gol c’ è più di qualcosa che non funziona”, ha dichiarato il mister due giorni fa.

In effetti c’è da tenere in considerazione l’alto tasso di infortuni che negli ultimi tempi ha parecchio penalizzato il team. “Le assenze erano tante, dobbiamo cercare di venir fuori da questa situazione senza abbatterci troppo”, confessa Reja in merito. Prossimo step, il posticipo di domenica controla Fiorentina.“Speriamo di recuperare più giocatori possibile, soprattutto in difesa”, commenta l’allenatore, che allo stato attuale si dimostra molto meno motivato, “Il nostro compito è continuare a crederci: grazie al pareggio dell’ Udinese rimaniamo terzi, le possibilità di raggiungerela Championssono intatte”.

Rapporti migliori con la dirigenza potranno aiutarlo a risollevare le sorti della squadra? Difficile immaginarlo. Intanto c’è anche da pensare al match contro l’Atletico Madrid. “Penso che farò qualche cambio, ma la lista Uefa che abbiamo presentato è quella. Oggi riprendiamo gli allenamenti e vediamo qual è la nostra condizione fisica e deciderò in base ai presenti. Contro l’ Atletico ci giocheremo la partita”, fa sapere Reja.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.