Roma: ancora traffico sulla Cassia. Il blog di Alemanno invaso di insulti

Home»Roma»Cronaca»Roma: ancora traffico sulla Cassia. Il blog di Alemanno invaso di insulti

ROMA, 16 Febbraio Da martedì 14 febbraio il traffico di Roma Nord è andato in tilt. Forse solo oggi, giovedì, essendo stata riaperta a senso unico via di Fondovalle, la situazione sulla Cassia potrebbe tornare alla normalità.

Martedì è stata chiusa via dei due Ponti, in zona Cassia. “L’inizio dei lavori – che fanno capo all’Assessorato dei lavori pubblici del comune di Roma – è stato mal comunicato ai cittadini”, questo si legge nelle dichiarazioni di Grazia Salvatori, portavoce del Comitato Roma XX, che ha deciso di scendere in piazza oggi, dinnanzi al Municipio XX , in via Flaminia.

Il comitato chiede spiegazioni sia al Municipio, che al Campidoglio. Insufficiente comunicazione di inizio lavori, aggravati da un periodo che ha visto Roma, e in particolare la zona Nord, affranti dal gelo, dalla neve e dal ghiaccio. Previsto un sit-in di protesta dagli organizzatori. Anche sabato gli abitanti della zona, tramite il comitato “dei 2 ponti”, scenderanno in piazza per protestare contro i lavori stradali. Lo fanno sapere tramite la pagina di Facebook del comitato.

Sempre dal web, nel blog del sindaco Gianni Alemanno, le proteste dei cittadini continuano. Un “mister X” scrive che dopo un sopralluogo nel cantiere si accorge che ci sono 2 operai a lavoro, e venti metri di blocco reale. Altri non sono riportabili. Anche nelle scuole disagi. Una preside scrive che la sua scuola ha subito particolari traumi, per i lavori sulla due Ponti. Classi scoperte, numerose assenze dovute al blocco stradale. Oggi grazie alla apertura della via di Fondovalle la situazione dovrebbe migliorare. Mesi di fuoco per la giunta Alemanno, alle prese sempre con polemiche da parte della popolazione.

Giancarlo Lettera

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.