Roma, Collatina: tassista accoltella automobilista durante una lite

Home»Roma»Cronaca»Roma, Collatina: tassista accoltella automobilista durante una lite

ROMA, 15 Febbraio – Tra le strade della capitale, ieri sera c’è stato un nuovo caso di aggressione nato dopo un diverbio tra autisti. Dopo i recenti fatti accaduti a Tivoli, un tassista romano ha accoltellato un automobilista a seguito di una discussione nata per motivi di viabilità. I fatti si sono svolti intorno alle 22.00 di ieri sera in via Collatina. Il litigio tra il tassista, 34enne, e l’automobilista, 64 anni, è scoppiato in seguito ad un incidente tra le due automobili.

Durante il diverbio, il tassista avrebbe tirato fuori un coltello e avrebbe più volte colpito il suo contendente, per poi scappare con il suo taxi. Gli agenti delle volanti del Commissariato di Tor Pignattara sono intervenuti immediatamente bloccando via Collatina e le zone limitrofe. La ricerca dell’aggressore si è conclusa, poi, nel parcheggio di un condominio limitrofo, dove l’uomo aveva appena parcheggiato la tua automobile.

Ubriaco e molto agitato, il 34enne è stato bloccato dai poliziotti che, nella tasca del suo giubbotto, hanno rinvenuto, sporco di sangue, il coltello a serramanico usato per colpire il 64enne. In Commissariato, poi, l’uomo si è rifiutato di sottoporsi all’alcool-test ed è stato arrestato con l’accusa di lesioni aggravate e omissione di soccorso, mentre scattava anche la denuncia per il rifiuto dell’accertamento dello stato di ebbrezza alcolica. La vittima, invece, è stata soccorsa immediatamente dopo l’aggressione: condotto all’ospedale Sandro Pertini in codice giallo, l’uomo non è in pericolo di vita.

Augusto D’Amante

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.