Roma: prostituta rapita, derubata e violentata, arrestato 25enne romeno

Home»Roma»Cronaca»Roma: prostituta rapita, derubata e violentata, arrestato 25enne romeno

ROMA, 14 Febbraio – E’ stato arrestato nella Capitale un rumeno di 25 anni, già ricercato dall’Intepol, per aver rapito, derubato e violentato per ore una prostituta, che ha riportato lesioni gravi. L’uomo che, dopo aver tentato la fuga, è stato catturato, aveva probabilmente due complici, tutt’ora ricercati.

La vittima, una giovane prostituta, è stata abbordata dal rumeno nel quartiere di Centocelle, all’alba di ieri. Dopo essere salita sull’auto, credendo si trattasse di un comune cliente, è stata trattenuta con la forza e costretta a subire ripetutamente atti di violenza sessuale, che le hanno provocato gravi lesioni fisiche. Poi alcuni agenti del Reparto Volanti della Questura di Roma, notando l’auto sospetta nei pressi di Piazza delle Camelie, hanno deciso di procedere ad un controllo, ma si sono ritrovati ben presto ad inseguire il veicolo guidato dal 25enne, che ha tentato la fuga, prima di perdere il controllo della vettura, andandosi ad arrestare contro altri veicoli in sosta.

Così gli agenti hanno potuto arrestare l’uomo con l’accusa di violenza sessuale, sequestro di persona, rapina aggravata e lesioni, mentre una seconda pattuglia sopraggiunta, ha soccorso la ragazza in evidente stato di shock, che oltre ad aver subito l’abuso, è stata anche rapinata di un cellulare e di alcuni contanti da parte di due complici del rumeno, ancora ricercati. Inoltre da quanto emerso successivamente, a carico del 25enne c’era già un provvedimento di rintraccio emesso dall’ Interpol con ordine di arresto provvisorio ai fini dell’estradizione in Romania, dove il giovane era stato condannato, nel Febbraio del 2011, per associazione a delinquere, tratta di esseri umani e tratta di minori.

Chiara Cavaterra

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.