Serie A, Catania-Roma: stasera il recupero. Si riparte dall’1-1

Home»Sport»Calcio»Serie A, Catania-Roma: stasera il recupero. Si riparte dall’1-1

ROMA, 8 Febbraio – Recupero anomalo stasera tra Catania e Roma. Le squadre giocheranno infatti soltanto trenta minuti per concludere il match interrotto lo scorso 14 gennaio a causa del forte maltempo.

Determinato Luis Enrique, che vuole portare la sua squadra in zona Champions: “Mi aspetto di giocare 30 minuti all’attacco, possibilmente tutti nella metà campo avversaria. Possono essere tantissimi se faremo bene e pochissimi se faremo male. Prendere a Catania questi tre punti sarebbe fantastico. Però, se guardo i 70′ minuti che abbiamo già giocato, vedo che erano stati bravi a metterci in difficoltà, ma spero che oggi terremo conto degli errori che avevamo fatto. Vedremo alla fine chi sarà stato più attento, più cattivo, con più fame”.

Il ct è un fiume di parole, e continua, la motivazione alle stelle: “Penso solo al Catania perché chi guada al futuro finisce per non vedere l’oggi. E a me interessa solo il presente. Non siamo ancora alla pari con le “grandi” del campionato perché non abbiamo ancora trovato la regolarità. In una partita secca è diverso: per ora ho visto solo il Milan superiore davvero a noi. Ma se guardo al campionato vedo molte partite perse o pareggiate contro squadre meno forti di noi. Nel girone d’andata non siamo stati continui, ma per quello di ritorno sono fiducioso. Ho parlato col preparatore atletico e non faremo nulla di diverso, tutto sarà come al solito. Non farò scelte di formazione perché giochiamo 30 minuti invece di 90. Farò scelte per vincere la partita”.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.