Roma, Collatino: voragine davanti ad un palazzo. Evacuate 30 famiglie

Home»Roma»Cronaca»Roma, Collatino: voragine davanti ad un palazzo. Evacuate 30 famiglie

ROMA, 7 Febbraio – Paura per le famiglie di un palazzo in via Tarcento, in zona Collatino a Roma. Questa mattina è crollato un marciapiede davanti all’edificio di sei piani e si è aperta una voragine di circa quattro metri.

Sul posto sono arrivati la polizia e i vigili del fuoco che hanno fatto evacuare le trenta famiglie che abitano nello stabile perché si teme che le fondamenta del palazzo possano cedere. Il crollo del marciapiede è stato causato, molto probabilmente, da una perdita d’acqua e dalla voragine che si è aperta si possono vedono i garage sotterranei del palazzo.

I condomini già ieri sera avevano chiamato l’Acea e i vigili del fuoco perché, come racconta uno di loro, si erano accorti che  il palazzo era rimasto senza acqua. Dall’Acea si sono sentiti rispondere che a loro non risultava alcun danno e anche quando alcuni tecnici sono arrivati in via Tarcento, per un controllo, hanno rilevato il guasto di un tubo ma non hanno potuto far niente perché si trattava di un tubo condominiale. Soltanto questa mattina, una squadra di tecnici è intervenuta perché hanno affermato che “il tubo condominiale che ha provocato la voragine ha causato danni anche al tubo di competenza dell’Acea esterno all’edificio”. Da questa mattina dunque si sta lavorando per ripristinare il guasto e riattivare l’acqua in tutta la strada.

Mariella Laurenza

+Bimbo gettato nel Tevere: parla la nonna materna

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.