Roma: il freddo e il gelo fanno altre due vittime nella Capitale

Home»Roma»Cronaca»Roma: il freddo e il gelo fanno altre due vittime nella Capitale

ROMA, 6 Febbraio – L’ondata di freddo e gelo che sta colpendo l’intera penisola non accenna a diminuire e negli ultimi giorni ha fatto nuove vittime. A Roma e provincia le vittime sono salite a cinque.

Due donne sono state trovate morte, una alla stazione Termini di Roma e un’altra a Palestrina, comune nella provincia. La donna trovata senza vita alla stazione ferroviaria era italiana e aveva 78 anni. È morta l’altro giorno verso l’ora di pranzo quando sembra si sia accasciata per terra. Sono intervenuti il 118 e i carabinieri che però non hanno potuto far altro che constatarne la morte avvenuta per cause naturali e molto probabilmente per le gelide temperature. Il Campidoglio ha precisato che la donna non era una senza fissa dimora e che non era conosciuta dai servizi sociali della città.

L’altra vittima, una 66enne, è morta nella sua abitazione fatiscente e senza riscaldamento a Palestrina. Anche in questo caso l’assideramento è stato la causa del decesso. Con queste due ultime morti dovute al freddo, sale il numero delle vittime. Solo qualche giorno fa a Ostia altre due persone erano state trovate morte. Si trattava di un senza tetto e di una donna ucraina che avrebbe sempre rifiutato l’assistenza del Campidoglio.

Mariella Laurenza  

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.