Roma, è allarme ghiaccio: blocco ai veicoli senza catene fino alle 12 di lunedì

Home»Roma»Cronaca»Roma, è allarme ghiaccio: blocco ai veicoli senza catene fino alle 12 di lunedì

ROMA, 5 Febbraio – Dopo la sorprendente nevicata dello scorso venerdì, ora a Roma è allarme gelo. Il sindaco Gianni Alemanno prorogato di 24 ore, fino alle domani alle12, l’ordinanza che vieta la circolazione nel territorio della Capitale a tutti gli autoveicoli sprovvisti di catene a bordo o di gomme termiche. Il divieto di circolazione è obbligatorio anche per tutti i ciclomotori e motoveicoli.

La prefettura ha inoltre stabilito “la chiusura di tutti gli Uffici Pubblici di Roma Capitale e dei Comuni della provincia, compresi gli Uffici Giudiziari ela Cortedi Cassazione per  il giorno 6 febbraio 2012. Dovranno comunque essere sempre garantiti – secondo  la disposizione – i servizi di emergenza”. Contenti bambini e ragazzi, che domani potranno godersi gli ultimi scampoli dell’attuale clima.

Infuria intanto la polemica della Protezione civile nei confronti del Primo cittadino romano, accusato di non aver fatto fronte per tempo ai disagi provocati dalla neve. Sono state sparse altre 600 tonnellate di sale e, afferma il sindaco, “le strade principali sono libere”, che invita “a muoversi solo se necessario, con catene o pneumatici antineve e utilizzando la viabilità principale. Se possibile date una mano alla Protezione civile per pulire i marciapiedi e liberare Roma dal ghiaccio. se nevicherà di nuovo, è ovvio che l’emergenza sarà prolungata”. Altra nevicata infatti prevista per venerdì prossimo, con ulteriori probabili disagi a viabilità e trasporti.

Registrati nel frattempo altri due morti, un clochard a Ostia e un uomo a Frosinone travolto dal crollo di un capannone.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.