Dong Mei Xiao libera: un difetto di notifica la scarcera

Home»Roma»Cronaca»Dong Mei Xiao libera: un difetto di notifica la scarcera

ROMA, 1 Febbraio  – Tornerà libera la modella di punta della stilista Laura Biagiotti negli anni ’90: Dong Mei Xiao. La modella è coinvolta, col marito, il commercialista Federico Di Lauro, in una vicenda giudiziaria.  La modella è stata accusata di riciclaggio a personaggi della ‘Roma bene’ mentre Di Lauro, oltre che di riciclaggio, di aver intascato 400 mila euro di Iva da una società di cui era curatore fallimentare la “Incomart”. Ieri era prevista una udienza davanti al gup ma è stata rinviata al 20 marzo.

Su questa vicenda c’è un colpo di scena, infatti, un difetto di notifica ha determinato il rinvio dell’udienza preliminare durante la quale si dovrà decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio. L’inconveniente ha costretto Barbara Callari a rinviare ad una nuova udienza la decisione ma nello stesso tempo ha determinato la concessione della libertà per i due imputati per scadenza dei termini di custodia cautelare. In realtà sono sei sono le persone infatti oltre a Dong Mei e a suo marito sono imputati anche la madre della cinese Yu Ling Ly, il fratello dell’attrice Gang Xiau e la cognata Qiujun Jang.

Valentina Ferrari

+ Mudoff dei Parioli: Sabina Guzzanti testimonia al processo

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.