Roma, maxi operazione antidroga nella capitale. In manette 17 pusher

Home»Roma»Cronaca»Roma, maxi operazione antidroga nella capitale. In manette 17 pusher

<span style=

ROMA, 30 Gennaio – Boom di arresti a Roma per spaccio. In 24 ore 17 pusher sono finiti in manette in varie zone della Capitale, Ponte Sisto, Trastevere, San Lorenzo, San Giovanni, Trionfale ed Eur. I criminali, 9 romani e 8 stranieri tra i 16 e i 39 anni, sono stati tutti trovati in possesso di ingenti quantità  di marijuana, hashish e cocaina pronte per essere immesse sul mercato.

La maxi operazione antidroga è il risultato di capillari indagini svolte dai carabinieri del comando provinciale di Roma. Oltre la merce sequestrata, centinaia di dosi, è stato sequestrato denaro per il valore di migliaia di euro. Sui malviventi, che verranno processati per direttissima, pende attualmente l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per uno in particolare è anche scattata l’accusa di detenzione illegale di munizioni. Durante una perquisizione gli agenti hanno infatti rinvenuto e posto sotto sequestro un centinaio di proiettili calibro 12.

Mano dura sulla criminalità romana, dunque, più che mai dilagante nell’ultimo anno e mezzo. Azioni di contrasto così tempestive sono necessarie, essenziali per dare un segnale forte a una situazione di sbando. Ci auguriamo che simili eventi non rimangano isolati, ma aumentino in maniera determinante per il bene dei cittadini.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.