Roma, Monteverde: la scia di sangue nella capitale continua, freddato un 64enne

Home»Roma»Cronaca»Roma, Monteverde: la scia di sangue nella capitale continua, freddato un 64enne

ROMA, 25 GennaioAncora sangue per le strade della Capitale. Questa volta a perdere la vita è un uomo di anni 64, Antonio Maria Rinaldi. L’uomo, originario di Salerno, era titolare di una agenzia di aste immobiliari, con sede all’Eur, nel sud della città. La vittima era nota alle forze dell’ordine, per precedenti legati agli stupefacenti. La scena del delitto è un garage, in via del Fontanile Arenato, in zona Monteverde. A due passi da Trastevere, la vittima è stata freddata con un colpo alla testa, in pieno giorno. Era appena rientrato, e si accingeva a parcheggiare la sua Smart, in compagnia di un 35enne, suo amico, unico testimone oculare.

Il testimone, tuttavia, secondo le prime indiscrezioni lasciate trapelare dagli inquirenti, ha parlato di una rapina finita male. Il killer aspettava la vittima, nel palazzo, incappucciato, ed è scappato subito dopo l’agguato. Questa versione dei fatti non convince gli addetti ai lavori. Inoltre a seguire le indagini c’è anche la DDA, il che fa pensare ad un’agguato premeditato. Gli agenti stanno ora controllando le attività lecite svolte da Rinaldi, con il sospetto che dietro l’angolo si celi una qualche attività illecita. La stessa palazzina fu protagonista di una rapina, con bottino da 60mila euro, lo scorso agosto, nello stesso piano, il terzo, dove risiedeva Rinaldi.

Il PD romano, ha chiesto al Sindaco Gianni Alemanno, un consiglio comunale straordinario, per la grave situazione raggiunta dalla Capitale. Alemanno risponde: “Tutte le forze politiche e sociali devono scendere in campo contro la criminalità, sia essa organizzata o meno. Roma – prosegue in sindaco – vincerà questa sfida con il crimine. Bisogna che lo Stato riaffermi il controllo su tutto il territorio cittadino”.Da questa estate a Roma sono arrivati numerosi rinforzi di pubblica sicurezza, sia di personale che di mezzi, dalle altre parti d’Italia, ma sembra che questa cura non stia funzionando.

Giancarlo Lettera

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.