Calciomercato Lazio: Stendardo si accasa all’Atalanta, al suo posto arriva Prodl

Home»Sport»Calcio»Calciomercato Lazio: Stendardo si accasa all’Atalanta, al suo posto arriva Prodl

ROMA, 19 Gennaio – La Lazio è in una fase di calciomercato piuttosto intensa. La società si sta muovendo su vari fronti è ieri sono spuntate altre importanti novità. L’obbiettivo vista la delicata situazione è più che mai vendere, per acquistare e migliorare il team.

In difesa ufficializzato l’approdo di Stendardo all’Atalanta. A riempire il vuoto Sebastian Prodl del Werder Brema, inizialmente prenotato per fine stagione e in scadenza di contratto. I frequenti viaggi di Lotito in Germania portano infatti a pensare che il giocatore arriverà in Italia quanto prima, a causa dei problemi di Diaz. Fattibile il prezzo di mercato: 2 milioni di euro. Altra opzione resta Von Bergen, sebbene qui la trattativa sembri lunga e delicata. Anche lo svizzero è in scadenza di contratto, ma l’operazione rischia di coinvolgere più contropartite. Infine Papp, dal Vaslui, a 3 milioni. Il presidente biancoceleste potrebbe spuntarla, ma il calciatore per il momento è rimasto in Romania.

A centrocampo l’insistenza di Reja porta a Parolo. La transazione, come anticipato, implicherebbe la partenza di Kozak o Alfaro ma, a detta di Lotito, “la Lazio non li cede se non trova un’alternativa adeguata”. Tutto da vedere, dunque. Le altre preferenze vanno su Konè del Bologna, già in lista dallo scorso mercato, Kuzmanovic e Casemiro ammesso che torni sul mercato viste le dichiarazioni di Juvenal. Per quanto riguarda l’attacco, iper-rinnovata la fiducia in Cissè, ma qualcosa in pentola bolle. La Lazio sta mettendo gli occhi su Van Wolfswinkel dello Sporting Lisbona, proponendo un’offerta di 12,5 milioni. Resta invece aperta la questione Zàrate, richiesto in forza da Inghilterra, Turchia e Spagna.

Luca Siliquini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.