Roma: bando sulle spiagge finisce in rissa a Ostia. Guarda il video

Home»Roma»Cronaca»Roma: bando sulle spiagge finisce in rissa a Ostia. Guarda il video

ROMA, 19 Gennaio –  Si è conclusa con una rissa in diretta tv la riunione del consiglio comunale per la discussione del bando per l’affidamento delle spiagge sul noto litorale laziale. Iniziata come una normale seduta, tutto è degenerato in una rissa con calci e pugni in diretta tv, protagonisti della scazzottata, ripresa integralmente dalle telecamere di Ostia tv, e ora presente anche su Youtube, sono stati, il consigliere Pdl (ex An) Pier Francesco Marchesi e Paolo Orneli del Pd. A sedare la rissa sono intervenuti gli agenti della polizia municipale e il 118.

Mentre sono in partenza querele, la notifica sulle decisioni del consiglio arriva a Roma; il prezzo dei lettini salirà da5 a7 euro, con rischio multe per chi alzerà i prezzi, sono stati resi disponibili altri duemila mq di spiagge per la creazione di nuovi stabilimenti con la conseguenza della perdita di arenili destinati a spiagge libere.

Il consigliere del Pd Capitolino Antonio Stampete membro della commissione turismo del comune di Roma, si associa alla protesta dei consiglieri del XIII Municipio, proponendo la sospensione del bando, almeno fino a quando non si avrà un disegno più chiaro sulla situazione.

IL VIDEO DELLA RISSA

Stefano Roselli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.