Ritrovato a Tivoli lo studente milanese Ettore Grassi scomparso da L’Aquila

Home»Roma»Cronaca»Ritrovato a Tivoli lo studente milanese Ettore Grassi scomparso da L’Aquila

TIVOLI, 17 Gennaio – Si è conclusa positivamente la vicenda di Ettore Grassi, lo studente milanese di cui era stata denunciata la scomparsa. Sta bene, è stato ritrovato a Tivoli ieri e ha incontrato i suoi genitori.

È stato ritrovato tra Castel Madama e Tivoli dalla polizia stradale. È stato possibile rintracciarlo seguendo i pagamenti fatti con il suo bancomat e grazie ai riscontri di alcuni esercizi commerciali. Lo studente 26enne è iscritto all’università de L’Aquila e da qualche giorno non si avevano sue notizie. La Polstrada aveva ritrovato la sua macchina con le chiavi e la radio accesa a Tre Camini di Fermo sulla SS16 venerdì scorso. Dopo il ritrovamento dell’auto, i genitori ne avevano denunciato la scomparsa.

Erano cominciate le ricerche, ma ben presto si era capito che si trattava di un allontanamento volontario. Ettore Grasso, infatti, aveva pagato col bancomat in un hotel vicino alla stazione nei pressi di Ancona dove aveva pernottato e aveva mostrato i suoi veri documenti senza nascondersi. Le ricerche erano state sospese fino alla svolta di ieri quando è stato ritrovato. Il viaggio del 26enne si è dunque concluso nel Lazio dopo che aveva fatto tappa nel Fermano e in Emilia Romagna dove era andato usando i mezzi pubblici.

Mariella Laurenza  

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.