Roma, Tor Vergata: clonavano carte di credito. Due arresti

Home»Roma»Cronaca»Roma, Tor Vergata: clonavano carte di credito. Due arresti

ROMA, 2 Gennaio – Due cittadini romeni sono stati arrestati dopo aver messo su, nella Capitale, una vera e propria industria che clonava carte di credito.

Nel nascondiglio in Via Lacurso, dai militari della Stazione Tor Vergata, sono stati trovati numerosi strumenti  utilizzati per la clonazione. Questi ultimi venivano applicati sui bancomat della Capitale con lo scopo di rilevare il codice delle carte di credito ai cittadini malcapitati. Inoltre, sono state sequestrate numerose copie di carte d’identità  e codici fiscali, appartenenti alle vittime dei prelievi illegali.

A tenere occupate le Forze dell’Ordine di Roma, la localizzazione dei bancomat presi di mira e l’individuazione dei relativi complici che potrebbero essere coinvolti nella vicenda. Per ora il destino dei due arrestati è il processo per direttissima mentre non si fermano le indagini che dovrebbero mettere luce sull’intera vicenda, né la lotta al riciclaggio.

Romina Delmonte

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.