Roma: metro A invasa dai rifiuti, è polemica

Home»Roma»Politica»Roma: metro A invasa dai rifiuti, è polemica

ROMA, 27 Dicembre –  Una situazione poco piacevole accoglie turisti e romani che in queste ore si servono della linea della metro A per spostarsi nella capitale. Da giorni molte delle fermate della metro sono invase da rifiuti di ogni genere. Tutto per lo sciopero della ditta appaltatrice dei servizi di igiene che non avendo ricevuto la tredicesima dall’Atac ha deciso di incrociare le braccia. Lo sciopero ha provocato disagi soprattutto nelle stazioni più frequentate, come Barberini, Termini e Ottaviano dove corridoi e biglietterie sono invase da lattine, bicchieri e cartacce.

L’assessore alla mobilità Aurigemma ha dichiarato che  lo stallo è da imputare “alla crisi di Atac, che non riesce a ricevere le competenze che le spettano dai debitori. Il 23 dicembre  il Comune è intervenuto versando un anticipo per pagare gli operai della ditta di pulizie” e si auspica un ritorno alla normalità entro oggi.

A denunciare la situazione è stato anche il Codacons, l’associazione a difesa dei consumatori.

Mariella Laurenza  

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.