Roma: aumento biglietti Atac a 1.50€ entro giugno 2012

Home»Roma»Politica»Roma: aumento biglietti Atac a 1.50€ entro giugno 2012

ROMA, 23 Dicembre – E’ uno dei primi effetti della manovra Finanziaria della Regione Lazio 2012, dopo l’aumento della benzina e del bollo auto, arriva anche il rincaro del Bit, biglietto integrato a tempo, che salirà da un 1€ a 1,50€ per giugno 2012, mentre resteranno quasi invariate le tariffe degli abbonamenti.

 “Nel piano industriale di Atac – commenta il Sindaco di Roma Gianni Alemanno – c’è un aumento di mezzo euro sul biglietto singolo, quindi sul turista e sul viaggiatore occasionale, mentre chi usa i mezzi pubblici quotidianamente avrà aumenti impercettibili perché sulle tessere continueranno ad esserci agevolazioni. Si tratta di un aumento inferiore alla media europea e nazionale”.

Nel frattempo si scatena la polemica. Marco Miccoli, segretario romano del Pd, ha dichiarato: ”Dopo la tassa sui rifiuti, sulle mense scolastiche, la quota Irpef e l’Imu, ora anche l’aumento dei biglietti. I romani pagano lo scandalo parentopoli”. Non è tardata, poco dopo, la risposta di Maurizio Berruti, vicepresidente della commissione Mobilità di Roma Capitale: “Gli attacchi compulsivi di Miccoli sono sempre frutto di demagogia. Non può essergli sfuggito che a Milano, con il sindaco di centrosinistra Pisapia, il costo del biglietto di bus e metro è già salito ad 1.50€, per 90 minuti di validità”.

Emanuele Verdone

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.