Roma: rapinava minorenni a fermate autobus, arrestato

Home»Roma»Cronaca»Roma: rapinava minorenni a fermate autobus, arrestato

ROMA, 21 Dicembre –  Rapinava le sue vittime presso le fermate degli autobus o nelle stazioni ferroviarie, i malcapitati erano tutti studenti minorenni che ormai vivevano nell’incubo. Per questo motivo è stato arrestato un cittadino dell’est Europa di 26 anni senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine.

Ben tre i casi accertati perpetrati dal malvivente. Il primo risalente al 3 marzo presso la fermata Rustica dove la vittima era un ragazzo 16enne al quale l’uomo aveva rubato un cellulare. Il secondo il 27 settembre in via Prenestina dove il delinquente aveva strappato una catenina d’oro dal collo di un 15enne che si trovava alla fermata dell’autobus. L’ultimo colpo sembra essere avvenuto il 24 novembre alla stazione Palmiro Togliatti, dove la vittima è stata nuovamente un 15enne a cui ha sottratto, anche quì, una catenina d’oro.

Le indagini hanno subìto una svolta quando i ragazzi hanno riconosciuto il loro persecutore attraverso alcune fotografie. Immediatamente i carabinieri della stazione di Roma Tor Sapienza hanno provveduto all’arresto e condotto l’uomo nel carcere di Regina Coeli, dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Sabrina Spagnoli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.