Roma, Monti: danneggia porta Basilica Santa Maria Maggiore, arrestato un romeno

Home»Roma»Cronaca»Roma, Monti: danneggia porta Basilica Santa Maria Maggiore, arrestato un romeno

ROMA, 19 DICEMBRE Un fatto increscioso è accaduto questa notte, intorno alle 4, a Roma presso la Basilica di Santa Maria Maggiore dove un romeno di 32 anni ha danneggiato gravemente la Porta Santa della Basilica.

 Il vandalo avrebbe scavalcato le recinzioni circostanti e una volta raggiunta la Porta ci si sarebbe scagliato contro colpendola ripetutamente con una pietra scardinando dalla stessa degli oggetti in bronzo e legno per poi usarli contro altre parti della Basilica tra cui alcuni quadri di valore inestimabile come L’Annunciazione.

L’uomo, colto sul fatto da alcuni agenti della Polizia attirati dai rumori sospetti, è stato successivamente portato presso il Commissariato del Viminale e tratto in arresto con l’accusa di danneggiamento aggravato. Da quanto si è appreso, lo straniero senza fissa dimora, non avrebbe rilasciato nessuna spiegazione sul terribile fatto compiuto nella notte scorsa.

Simone Giordanella

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.