Genoa-Inter 0-1: Marassi si inchina a Nagatomo. Finale e Pagelle

Home»Sport»Calcio»Genoa-Inter 0-1: Marassi si inchina a Nagatomo. Finale e Pagelle

GENOVA, 13 DICEMBRE – Marassi sold out per il recupero serale Genoa-Inter, gara rinviata per la drammatica alluvione del 4 novembre. L’esondazione del torrente Ferruzzano provocò la morte di cinque persone rimaste intrappolatew

Inizia il primo tempo al Ferraris.
All’8 miracolo di Frey su Pazzini lanciato a tu per tu col portiere francese da Thiago Motta. Palla gol divorata dall’ex Samp.
Al 13′ sponda aerea di Pazzini per Milito: destro violento dai 20 metri dell’argentino e deviazione in angolo da parte di Kaladze.
Al 34′ fantastico Frey. Sugli sviluppi di un corner Samuel di testa chiama alla parata d’istinto l’ex viola. Il pallone torna al centro dell’area dove Kaladze prova un’improbabile rovesciata. Raccoglie la sfera nuovamente Samuel che svirgolando serve un assist al bacio per  Milito. L’argentino, ad un passo dalla linea di porta, calcia centrale addosso a Frey che blocca. Che topica del Principe!
Al 36′ lancio lungo di Lucio, sponda di Pazzini per Milito che prova a involarsi verso la porta. Granqvist gli frana addosso, ma Banti lascia correre. Fallo da espulsione diretta.
L’arbitro decreta inspiegabilmente quattro minuti di recupero
Al 48′ cross di Lucio dalla sinistra e deviazione col ginocchio di Nagatomo che sfiiora il palo alla sinistra di Frey immobile.

Inizia il secondo tempo. Ricky Alvarez subentra al posto di un deludente Davide Faraoni.
50′ Sostituzione nel Genoa: esce Ze Eduardo, in campo Pratto. Malesani inserisce un attaccante di ruolo
53′ Fallo di Zanetti su Constant: corner corto per il Genoa, sulla palla Miguel Veloso. Blocca in uscita Julio Cesar
Gol annullato al Genoa per un fuorigioco di Granqvist. Le inquadrature non chiariscono i nostri dubbi.
60′ Seconda sostituzione per il Grifone: sce il numero 27 Costant, spazio a Jankovic.
Ammonito Alvarez per proteste. Ricky Maravilla rischia l’espulsione per una reazione a gioco fermo.
Al 68′ INTER IN VANTAGGIO: NAGATOMO!
Cross magistrale di Alvarez dall’out destro, splendido stacco di Yuto Nagatomo che sorprende Moretti e batte Frey
Seconda sostituzione per l’Inter: esce un discreto Poli (Voto 6), in campo Joel Obi.
69′ Milito smarca Pazzini in area, tiro del ‘Pazzo’ respinto coi piedi da Frey.
71′ Pazzini va via sull’out destro, taglio basso in area: Milito non ci arriva per un soffio.
72′ Fuorigioco dubbio fischiato al Genoa. Ammonito Pratto per proteste.
74′ Lampi di Milito in area: la difesa genoana si rifugia in angolo.
Ultima sostituzione nel Genoa: fuori un opaco Merkel, in campo l’airone Caracciolo.
77′ Palo incredibile di Alvarez: bomba dai 30 metri che si stampa sul legno alla destra di Frey. Le immagini evidenziano una leggera deviazione del platinato portiere francese.
80′ Occasione Genoa. Cross di Veloso, Rossi dal limite dell’area esplode un destro deviato in angolo dal ‘sacrificioì Lucio. Brividi al Ferraris.
81’ Ultima sostituzione in casa Inter: esce Diego Milito tra gli applausi, spazio al Cacha Forlan.
Attimi di tensione al Ferraris. Lo staff medico soccorre un racchettapalle. Il giovane si è accasciato al suolo per un colpo di freddo.
86′ Chiusura splendida di Samuel su Jankovic lanciato in area da Veloso.
88′ Forlan converge dall’out destro: sinistro a giro bloccato in surplace da Frey.
89′ Possesso palla Inter. La squadra di Ranieri cerca di addormentare la gara.
Cinque minuti di recupero decretati dall’arbitro
91′ Finale di gara incandescente. Cross di Mesto, voileè di Rossi: Nagatomo respinge sulla linea. Riprende Veloso che esplode un bolide dai 13 metri: strepitoso Julio Cesar che devia in angolo, sigillando il risultato.

93′ Contropiede tre contro uno dell’Inter. Assist di Alvarez per Pazzini: sinistro e strepitosa respinta “alla Garella” del portiere francese.

Triplice fischio finale. L’Inter espugna il Marassi al termine di una gara maschia ma viva solo negli ultimi venti minuti. Provvidenziale lo strepitoso intervento di Julio Cesar, migliore in campo, su Jankovic nel finale. La squadra di Ranieri sale così a 20 punti allontanandosi dal pantano della zona retrocessione.
Genoa remissivo e mal disposto in campo da mister Malesani. Il Grifone si rende pericoloso nel recupero con Jankovic e capitan Rossi.

LA PAGELLE

TOP INTER: JULIO CESAR 8, NAGATOMO 7.5, ALVAREZ 7 FLOP INTER: FARAONI 4, MILITO 4, PAZZINI 4
TOP GENOA: ROSSI 6.5, VELOSO 6.5 FLOP GENOA: ZE EDUARDO 4

M.R.

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.