Roma, San Paolo: cammina sui binari della metro, travolto un 50enne

Home»Roma»Cronaca»Roma, San Paolo: cammina sui binari della metro, travolto un 50enne

ROMA, 4 Dicembre – Sembrerebbe un suicidio quello avvenuto questo pomeriggio alla stazione metro Basilica San Paolo. Una persona, ancora non si conosce il sesso e l’identità, attendeva la metro ma quando il treno è arrivato si è buttata sotto il convoglio: è quanto è successo intorno le 18 di oggi pomeriggio alla fermata della metro sulla banchina direzione Rebibbia.

Al momento sono al lavoro polizia, vigili del fuoco e personale del 118 per cercare di estrarre il corpo ancora incastrato sotto i vagoni. Secondo una prima ricostruzione fatta dalle forze dell’ordine si tratterebbe di un suicidio ma non si esclude la pista dell’incidente.

Per il momento la linea metro tra Piramide e Magliana è stato sospeso e sono stati attivati dei bus sostitutivi.

ORE 20:56. Secondo alcune indiscrezioni la vittima sarebbe un uomo di circa 50 anni. Quando è stato travolto, l’uomo stava camminando sui binari della metro a circa 50 metri dalla stazione. Si ipotizza che la vittima sia lo stesso uomo che sabato pomeriggio aveva tentato il suicidio alla stazione metro Monti Tiburtini.

ORE 21:50. Ripreso regolarmente il servizio sulla metro B in direzione Rebibbia.

Seguono aggiornamenti.

Francesco Cianni

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.